In evidenza

Il gruppo "Amici della Grafica"

Il gruppo "Amici della Grafica" è nato in seno alla Pro Loco Città di Casalpusterlengo nel 1983 per volontà dell’allora presidente Franco Pedrazzini, su pressante sollecitazione dell'amico artista incisore Bruno Missieri e degli altri soci fondatori: Pietro Cazzulani, Sergio Garioni e Gianni Calderone. 

Gli scopi di tale gruppo sono stati, durante i 30 anni di attività trascorsi, e sono tuttora, la promozione e la divulgazione dell’arte dell’incisione attraverso l’organizzazione di mostre e di manifestazioni volte alla conoscenza di artisti incisori, delle loro opere e delle loro tecniche di lavoro. 

Per Statuto il gruppo “Amici della Grafica” è limitato ad un numero chiuso di 50 aderenti “soci privilegiati” destinatari, annualmente, di un’opera grafica di grande pregio artistico appositamente realizzata, “in esclusiva”, da un incisore di grande levatura nel panorama dell’arte contemporanea nazionale. L’iniziativa, che è ormai giunta alla sua Trentacinquesima edizione, ha potuto onorarsi dell’adesione dei seguenti artisti:

  • Bruno Missieri
  • Gino Carrera
  • Luigi Volpi
  • Cesare Paolantonio
  • Enzo Bellini
  • Giulia Napoleone
  • Roberto Tonelli
  • Valter Valentini
  • Girolamo Tregambe
  • Roberto Stelluti
  • Luca Crippa
  • Renzo Margonari
  • Sergio Saroni
  • Luigi Timoncini
  • Pietro Diana
  • Agostino Arrivabene
  • Mario Chianese
  • Alberto Rocco
  • Rossano Guerra
  • Togo (Enzo Migneco)
  • Pino Finocchiaro
  • Renato Bruscaglia
  • Vincenzo Gatti
  • Walter Piacesi
  • Enrico Della Torre
  • Guido Strazza
  • Giancarlo Vitali
  • Elena Mezzadra
  • Mario Benendetti
  • Calisto Gritti
  • Teodoro Cotugno
  • Giancarlo Pozzi
  • Federica Galli
  • Livio Ceschin
  • Flavia Belò
  • Roberto Rampinelli
  • Trento Longaretti
  • Paolo Petrò

L’artista che ha realizzato l'opera grafica del 2017 è Togo (Enzo Migneco).

Tutti gli artisti sono sempre stati rigorosamente contattati personalmente, nel corso degli anni, da alcuni amici soci promotori del gruppo al fine di evitare qualsiasi situazione di intermediazione di tipo commerciale (vietata tassativamente dallo Statuto) e consentire, al tempo stesso, un approccio artistico, che diventa poi di amicizia, con tutti gli artisti che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa degli “Amici della Grafica”.

E’ possibile accedere al Gruppo solo iscrivendosi ad una apposita “lista di attesa” che consentirà al richiedente di prendere il posto di uno dei 50 soci, qualora uno di questi dovesse recedere con formali dimissioni, subentrandone al numero della posizione di “socio privilegiato”.

A partire dall’anno 2007 il Gruppo “Amici della Grafica” ha istituito il Concorso Nazionale per giovani artisti incisori, intitolato al compianto artista concittadino Gino Carrera e destinato a valorizzare ed incentivare i migliori allievi delle scuole, accademie e istituti d’arte nazionali.

Il concorso ha visto la partecipazione dell’Accademia d’Arte di Urbino alla 1° edizione 2007, dell’Accademia di belle Arti “Albertina” di Torino a quella del 2009, dell'A.B.A. di Napoli a quella del 2011 e dell'A.B.A. di Bologna a quella del 2013.