Gli Artisti

Mario Chianese

Nasce a Genova nel 1928. Figlio d'arte si dedica giovanissimo alla pittura. La prima personale alla galleria Rotta di Genova risale al 1950. Nel 1951, alla galleria Ranzini di Milano, riceve il consenso di Borgese, Costantini, Da Grada. Da allora ha partecipato a numerose manifestazioni nazionali quali La Quadriennale Romana, La Biennale Internazionale di Firenze e molte altre.
Ha tenuto circa 50 personali in diverse città italiane. Si dedica all'incisione dal 1959.
E' stato titolare della cattedra di pittura all'Accademia di Genova dal 1979 al 1998.
Nel 1997 il Museo d'arte Contemporanea di Genova gli ha dedicato un'ampia personale di
pittura e di incisione, catalogo Skira con testo di G. Giubbini.

Cataloghi monografici:
"Mario Chianese incisioni 1959-1973" a cura di Guido Giuffré e Vittorio Fagone, ed. Il Vicolo, Genova.
"Mario Chianese" a cura di Germano Beringheli ed. Rubinacci 1988.
"Mario Chianese" a cura di Gianfranco Bruno ed. Sabatelli, Genova 1980.
"A drammatic landscape" a cura di Guido Giubbini ed. Il Poliedro, Genova 2004.

Vive e lavora a Genova.

Mario Chianese nel 2004 ha realizzato l'opera per gli "Amici della Grafica" di Casalpusterlengo
Titolo:       “sera sul Lemme”
Tecnica:    acquaforte
lastra:       rame mm. 185 x 215
carta:        cm. 53 x 39
Tiratura:    50 + X + 10 p.a.