Gli Artisti

Luigi Volpi

Luigi Volpi nasce a Lodi nel 1937. Frequenta i corsi serali di pittura alla Scuola Superiore d'Arte del Castello Sforzesco di Milano e i corsi liberi di nudo all'Accademia di Brera. Nel 1967,consegue il diploma di maestro d'arte, da privatista, presso l'istituto Venturi di Modena. Dal 1971 al 1983, insegna disegno e tecniche progettuali presso la Scuola d'arte ceramica "Cova" di Milano. Dal 1983, si dedica professionalmente alla calcografia e alla pittura. Vive e lavora a Lodi.

Mostre:

1965, Personale, "Libreria Rinascita", Milano; XXIV Biennale d'Arte città di Milano - 1967, Mostra Interregionale
città di Modena, Primo Premio per la pittura - 1973, Personale, Galleria "Il Gelso", Lodi - 1974, Personale, Galleria "23", Cremona; Personale, galleria "La Firma", Riva del Garda;  Collettiva, "L'uomo, la città", Saronno - 1975, Personale, Galleria "Il Cavallo", Livorno - 1977, Collettiva, "Grafici italiani contemporanei", Moderna Galerija, Ljubljana - 1978, Collettiva, "una situazione nove  testimonianze", Palazzo della Permanente, Milano - 1981, Personale, "Arte Studio", Modena - 1986, Edizione "40 Nature morte", Dialoghi Club, Biella - 1987, Personale, "Centro dell'incisione", Alzaia Naviglio Grande, Milano  - 1987, 3rd International Biennial Print Exhibit 1987, ROC, Taipei - 1988, Collettiva, "The Royal Academy Illustrated 1988", Londra - 1990, VI Triennale dell'Incisione, Palazzo della Permanente, Milano - 1991,  Collettiva, "Autoritratto d'Artista", Galleria Ciovasso, Milano - 1992, Personale, "Spazio Ergy", Milano - 1993, Collettiva, "I Biennale dell'Incisione Romeo Musa", Galleria Forni, Bologna - 1996, Personale di grafica, "Biblioteca Comunale", Milano - 1998, I Premio Internazionale d'Arte Ermanno Casoli, Serra San Quirico - 1999, Personale, "Zebra to  Gallery", Londra - 2000, Personale, "Galleria d'Arte Armanti", Varese -  2001, Collettiva, "Realtà e realismi", Lodi.
 
Bibliografia:
1986, Carlo Adelio Galimberti, "Luigi Volpi Nature Vive", Ed. Dialoghi Club, Biella - 1990, "Luigi Volpi Haiku", Ed. Zebra One, Londra - 1992, Giulio Residori, "Luigi Volpi Acqueforti", Ed. Spazio Ergy, Milano - 2000, Autori Vari, "Luigi Volpi", Quaderni Artistici Galleria Armanti, Varese -  2002, Giulio Residori, "Dieci anni dopo", Ed. Spazio Ergy, Milano. I porri

Luigi Volpi nel 1987 ha realizzato l'opera per gli “Amici della Grafica” di Casalpusterlengo
Titolo:       “natura morta d'autunno”
Tecnica:    acquaforte
lastra:       rame mm. 350x280
carta:        cm. 70 x 50
Tiratura:    50 + V + 3 p.a.